Forum

Consiglio per fotografare a matrimonio

  • gioan
  • Avatar di gioan Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
15/09/2007 09:21 #1 da gioan
gioan ha creato la discussione Consiglio per fotografare a matrimonio
Ciao a tutti, è la prima volta che intervengo a questo bellissimo forum e lo faccio per avere da voi un importante consiglio. A dicembre dovrò partecipare ad un matrimonio (quello della sorella della mia ragazza) in veste di 'fotografo ufficiale'.Possiedo attualmente una canon eos400d e il 70-300 4-5.6 is usm canon. Purtroppo ho acquistato entrambi da poco tempo ed il mio budget ora non è esaltante !!Voi cosa mi consigliereste di acquistare per poter scattare delle buone foto senza dover spendere un patrimonio ?Avevo pensato al 17-70 della sigma ma non so se sarebbe proprio adatto... In chiesa è cosi indispensabile avere un flash aggiuntivo ?? Grazie a tutti anticipatamente per la vostra disponibilità e partecipazione. Ciao Giovanni

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
15/09/2007 10:10 #2 da rpolonio
rpolonio ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Caro giovanni benvenuto in questa comunità di canoniani. Hai una bella responsabilità come fotografo ufficiale, ma l'importante è avere le idee chiare. Per prima cosa ti consiglio di fare un sopraluogo in chiesa per vedere se l'ambiente è abbastanza illuminato. Hai due possibilità per scattare bene in chiesa, o un flash esterno, o un'ottica molto luminosa da usare senza flash, al limite aiutandoti per i scatti più ravvicinati con quello incorporato. Senza flash è chiaro che devi usare tempi lunghi con il pericolo del mosso, alzando gli iso e aumentando l'impostazione dell'esposizione. L'obiettivo da te descritto non lo conosco, magari senti qualche altro canoniano, vorrei consigliarti un canon serie L ma sento che il tuo badget è ridotto, ad ogni modo se il sigma è il 17-70 f2,8-4,5 non è male a quanto dicono, l'unico consiglio che danno nel suo uso è di usarlo da 40mm in sù, meno ha il problema della distorsione. Ciao e auguroni. Renzo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • gioan
  • Avatar di gioan Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
15/09/2007 11:36 #3 da gioan
gioan ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Grazie mille Renzo per la tua disponibilità e tempestiva risposta. Comunque l' obiettivo è quello che hai citato tu...ma io sono davvero agitato!! Ora pensavo...ma con il 50 1.8 canon potrei tentare?O è meglio comunque avere uno zoom? Ma scusa un'altra domandina: il mercatino che fino a poco tempo fa vedevo su questo sito ora non esiste più? magari potevo trovare qualcosa di usato... Grazie ancora a tutti per la disponibilità !! Ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
15/09/2007 11:50 #4 da FraEle
FraEle ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Ciao, per quanto riguarda il mercatino è stato chiuso per colpa dei soliti "furbi", una perdita per tutti!! Il 50 ti può servire perchè ha una buona luminosità e se la Chiesa ha una buona luce puoi evitare il flash, il difetto è che devi muoverti molto.... Se fossi in te, con il 50 ed il 70-300 penserei ad un flash esterno a meno che la chiesa sia veramente luminosa... Concordo con il fatto di fare un salto in chiesa prima e provare con quello che hai a fare un pò di scatti così vedi e valuti.... Non so di dove sei ma considera che in alcune città ci sono negozi che noleggiano ache attrezzatura.... potrebbe essere una possibilità.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • jack64bit
  • Avatar di jack64bit
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
  • EOS 40D
Di più
15/09/2007 12:26 #5 da jack64bit
jack64bit ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio

Originariamente inviato da gioan: Ciao a tutti, è la prima volta che intervengo a questo bellissimo forum e lo faccio per avere da voi un importante consiglio. A dicembre dovrò partecipare ad un matrimonio (quello della sorella della mia ragazza) in veste di 'fotografo ufficiale'.Possiedo attualmente una canon eos400d e il 70-300 4-5.6 is usm canon. Purtroppo ho acquistato entrambi da poco tempo ed il mio budget ora non è esaltante !!Voi cosa mi consigliereste di acquistare per poter scattare delle buone foto senza dover spendere un patrimonio ?Avevo pensato al 17-70 della sigma ma non so se sarebbe proprio adatto... In chiesa è cosi indispensabile avere un flash aggiuntivo ?? Grazie a tutti anticipatamente per la vostra disponibilità e partecipazione. Ciao Giovanni

Ciao Giovanni! E' un momento della nostra vita fotografica che più o meno deve essere affrontato da tutti... :D c'è sempre un amico di un amico o una sorella di una fidanzata :D che crede nelle nostre potenzialità... Il problema grosso è che se sei IL FOTOGRAFO UFFICIALE, con una sola 400D e l'ottica che dici... non si va da nessuna parte! Ripeto, SE SEI L'UNICO FOTOGRAFO UFFICIALE. Quando uno chiede a noi un servizio, non si rende conto di quanta attrezzatura ci vuole per fare un lavoro "decente". Noi invece dobbiamo farlo altrimenti rischiamo di fare brutta figura e di deludere le aspettative altrui. Quindi, avere due corpi macchina è quasi fondamentale. Su uno monti un grandangolo e su uno un medio tele. Il flash in chiesa scordatelo. Le foto vengono brutte ed il prete si incazza (perlomeno dalle nostre parti è così...). Si alzano gli iso (anche a 1600) e si va con tempi di scatto anche bassi... Mano ferma mi raccomando. Per questo sarebbe meglio avere ottiche o stabilizzate o luminose. Procurati TANTE compact flash... Scatta sempre in raw così il lavoro in post è facilitato. Fai un sopralluogo in chiesa e senti sia col prete che con gli sposi come si svolgerà la funzione in modo che ti regoli. DEVI essere NEL PUNTO GIUSTO al MOMENTO GIUSTO. Non ci sono repliche se canni un momento! Dovrai pensare velocemente e fare tutto ancor più velocemente... Questo è il problema di essere soli... Se trovi un aiutante... assoldalo! Ti risparmierai tante corse in chiesa in mezzo alla gente... Per ora mi fermo qui. Non sottovalutare l'occasione e studiala bene a meno che non ti sei messo d'accordo sul "COME VIENE VIENE"... :D In questo caso prenditela con calma!! Ciao!Jack [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
15/09/2007 12:32 #6 da shoxx
shoxx ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Le poche volte che sono andato ad un matrimonio, almeno di recente, ho visto più o meno cosa utilizzavano per fare le foto. In chiesa generalmente non c'è molta luce e i professionisti utilizzano almeno un paio di fari per illuminare la zona degli sposi, in più utilizzano un flash esterno o più flash collegati in wireless. Se sei il fotografo ufficiale del matrimonio ti conviene attrezzarti un po. Secondo me dovresti procurarti dei faretti da mettere in chiesa, nella zona degli sposi, poi un flash aggiuntivo alla fotocamera sarebbe auspicabile. Penso che i faretti ti sarebbero utili anche durante il banchetto a fare le foto con gli invitati. Come obiettivi, ti servirebbe più un grandangolo e un tele medio, e l'obiettivo che hai è un tele. Il 50mm, è un buon obiettivo ma considera che sulla 400d diventa un 80mm e quindi diventa un piccolo zoom. E' una lente luminosa che può esserti utile con poca luce, ma se la chiesa è piccola e vuoi fare una foto a tutti gli invitati potrebbe non essere adatto. Ieri per fare una foto di gruppo in casa con la mia 400d e il 50mm non ci sono riuscito, mi serviva almeno un 24mm. Se vuoi utilizzare un solo obiettivo tuttofare, ci sarebbe bisogno di un bel 24-70 f2.8 L, oppure il 24-105 f4 is, costano molto, il primo costa di più. Di solito dopo la messa gli sposi vanno in qualche bel posto a fare delle foto, in questo caso potrebbe essere necessario un wide più spinto e avere un 17-40 L potrebbe essere utile. Qualcuno afferma che avere un obiettivo della serie L è come avere un assegno circolare, si può sempre rivendere bene. Non dimenticare di fornirti di molti giga di compact flash, perchè il consiglio è quello di utilizzare il raw per gli scatti. Considera che io sono più novello di te nella fotografia, e ti posso dare solo delle idee da comune fotografo della domenica.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
15/09/2007 12:44 #7 da shoxx
shoxx ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Jack, concordo pienamente con quello che hai consigliato. In effetti essere il fotografo ufficiale è una responsabilità non da poco, ed oltre alle capacità di catturare i momenti più importanti e di trovarsi sempre nella posizione giusta bisognerebbe avere una attrezzatura adeguata. Nei matrimoni recenti a cui ho partecipato i flash in chiesa li hanno permessi, quindi andrebbe contattato il parroco per sapere se li potrebbe utilizzare. In effetti l'ideale sarebbe avere un aiutante con un secondo corpo macchina e un paio di ottiche buone, ma Giovanni ha chiaramente detto che ha un budget limitato.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • jack64bit
  • Avatar di jack64bit
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
  • EOS 40D
Di più
15/09/2007 12:44 #8 da jack64bit
jack64bit ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Per ridere un po... :D :D :D Un mio collega mi ha fotografato col telefonino al mio primo reportage matrimonialistico... Invece di aiutarmi... ):( Per finire, come dice giustamente il nostro amico shoxx, potresti affittare dei fari. Io l'ho fatto (3 x 1000watts). Li ho nascosti dietro le colonne... e li ho diretto la luce sul muro che fungeva da pannello riflettente. Così hai una luce buona e non fastidiosa. In esterno il flash è quasi d'obbligo e fa usato in fillin. Buona fortuna! Ciao! Jack [lo] [IMG]public/imgsforum/2007/Immag076.jpg [IMG]public/imgsforum/2007/Immag077.jpg [IMG]public/imgsforum/2007/Immag073.jpg

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
15/09/2007 13:08 #9 da lidiapoe
lidiapoe ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Ciao gian, da poco vengo da un'esperienza simile alla tua e ti posso dire che non è una passeggiata. Sicuramente per quella che è stata la mia esperienza il consiglio più importante è quello di avere due corpi macchine, ma se non è possibile, assolda un amico o un parente che ti faccia da assistente e che scatti con te... anche se non sarà un granchè, siete in due e resta più difficile che se una certa inquadratura a te non è venuta bene, tu non la possa recuperare dall'altro, per di più io ho avuto problemi con la mia 350d, in quanto a volte ero + veloce del mio buffer, perciò la macchina si bloccava e non potevo scattare. Io ho lavorato molto di grandangolo, perchè avevo un 10 22, ma se avessi avuto un qualcosa di meno spinto sicuramente la mia vita era molto più semplice. Ottima per me la scelta del sigma di cui parli. Il 50ino anche lui mi è stato molto utile ma ricorda... devi correre tanto! Il 70 300 praticamente te ne fai poco perchè le chiese in genere non sono molto luminose le le foto vengono scattate con tempi superiori a 1/30 di secondo Il flash sinceramente l'ho preso, e mi è servito, ma è vero, molto conta anche il prete che non sia contrario. In compenso ho rivalutato molto anche il mio 18 55, che come zoom, non sarà il massimo, ma nel dramma uno si ingegna! Altro consiglio importante: ricordati che se sei te il fotografo ufficiale sei te che comandi! fatti rispettare o rischi di essere aggredito dai parenti e amici con le loro macchine, il perchè io non l'ho capito ma, probabilmente dipende dal fatto che pensano di copiarti l'inquadratura per avere anche loro delle belle foto. Altra cosa PARLA CON IL PRETE e digli cosa hai intenzione di fare e mostrati interessato all'architettura della chiesa ;) funziona per aver la tua tranquillità quel giorno! poi, le cose sono tante, ma da quì a dicembre vedrai che ne riparliamo! ti mando un mio post magari ti resta utile e in bocca al lupo! forum_forum.asp?forum=14§ion=40&post=60529 [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • gioan
  • Avatar di gioan Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
15/09/2007 13:56 #10 da gioan
gioan ha risposto alla discussione Rispondi : Consiglio per fotografare a matrimonio
Grazie di cuore a tutti voi. Il fatto che io di matrimoni ci capisco poco... i miei soggetti preferiti sono stambecchi e camosci... è per questo che ho preso il 70-300. Mi pare di aver capito che di una focale superiore a 70 me ne faccio gran poco e il flash non è detto che possa utilizzarlo. Aiuto!!!!! Mi serve un ' ottica luminosa ... che equivale a dire:costosa!!! :~( :~( :~(

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: gmb1StefyMMullahomark86anbe74
Tempo creazione pagina: 0.221 secondi

Hot News

Agosto 2017 - Foto Del Mese

Agosto 2017 - Foto Del Mese   Facciamo i complimenti a Bexio per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Agosto 2017 Vai al fotoalbum     Camera Canon EOS 5D Mark III Focal Length 50mm Aperture f/1.8 Exposure 1/1600s ISO 100   Camera Canon EOS...

28° Contest - Settembre 2017: Porte e portoni

    Ventottesimo Contest Canoniani.it     "Porte e portoni"   Periodo di partecipazione: Apertura: 4 Settembre 2017 Chiusura: 28 Settembre 2017 Proclamazione del vincitore: 30 Settembre 2017    Clicca QUI per avere tutte le informazioni      

Vincitori Concorso N.53 - Strade

  Pubblicati i vincitori del concorso N.53  Tema: Strade Prefazione curata da StefyM Strada,via, vicolo, sentiero.....asfaltata o piena di buche, in salita o in discesa, tutto ciò che la tua mente e...

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login

Questo sito utilizza i cookie di profilazione propri e di altri siti. Se non si modificano le impostazioni del browser, cliccando su Accetto l'utente approva. Per saperne di piu'

Accetto

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei  consumatori.
Questo sito usa i seguenti cookie:

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). In nessun modo Canoniani usa i cookie per ledere la tua privacy.

Canoniani utilizza inoltre gli indirizzi email degli iscritti al solo fine di comunicare le proprie attività e le notizie anche tramite newsletter. Per nessun motivo questi dati verranno ceduti a terzi. Tutti gli utenti hanno la facoltà di annullare la propria iscrizione alla newsletter attraverso il link presente in ogni email inviata o sul sito.
I cookie possono essere eliminati totalmente o parzialmente tramite le specifiche opzioni del browser.

Per approfondire ulteriormente la conoscenza sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie.

Ulteriori informazioni sul regolamento e la privacy di Canoniani al seguente indirizzo: http://www.canoniani.it/forum-canoniani/regolamento/3-regolamento-del-sito-e-del-forum.html