Forum

tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato

  • ric19
  • Avatar di ric19 Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
03/09/2007 12:39 #1 da ric19
ric19 ha creato la discussione tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Ciao, sono un neofita e sono indeciso tra questi due obiettivo per un "tuttofare" da portarmi in viaggio. Visto che il costo è simile, cosa mi consigliate? Ho una Canon 400D comprata Venerdi senza obiettivo (per ora ho un obiettivo standard della vecchia analogica eos 350). Grazie.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • longdream
  • Avatar di longdream
  • Offline
  • Canoniano Master Pro
  • Canoniano Master Pro
Di più
03/09/2007 13:07 #2 da longdream
longdream ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Ho il Tamron 18-250 e mi trovo molto bene con questa ottica tuttofare: la monti sulla fotocamera e te la scordi. Generalmente le ottiche che abbracciano una focale così ampia presentano sempre qualche problemino ma in questo caso mi sembra che la Tamron abbia risolto appieno il problema (cosa che non andava sul precedente 18-200). Il 18-250 ha qualche imprecisione di front-focus sulle inquadrature ravvicinate ma la cosa può essere trascurabile. Sul Sigma 18-200 non posso dirti molto se non che lo stabilizzatore aiuta molto in certe situazioni di poca luce essendo un accessorio che potresti rimpiangere. Ti consiglio di attendere qualche suggerimento da chi possiede questa ottica Sigma e poi valutare l'acquisto che ti conviene maggiormente. Un saluto.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • ric19
  • Avatar di ric19 Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
03/09/2007 13:45 #3 da ric19
ric19 ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Grazie del consiglio, infatti a tentarmi è proprio lo stabilizzatore che potrebbe aiutarmi non poco in foto veloci con lo zoom al massimo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
05/09/2007 11:03 #4 da jacob
jacob ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
io ho il 18-200 sigma os: lo stabilizzatore, imho, è ottimo e funziona molto bene. si riesce a scattare a tempi veramente incredibili e impensabili. Certo ha i suoi contro, sulla definizione e sul bokeh in particolare. Di contro, come il tamron, ha l'innegabile vantaggio della versatilità. se non hai voglia di portarti tutta l'attrezzatura o devi solo andare in giro con gli amici, non ti servono certo 3 kg di attrezzatura. La differenza con obbiettivi di + modesta escursione focale si nota, ma io comunque resto soddisfatto dell'acquisto. In negozio ho provato anche il tamron 18-250, ma i già raramente uso i 200mm figuriamoci i 250, inoltre per me lo stab ha fatto la differenza: a 200mm lo trovo indisepnsabile dato il "buio" della lente [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • ric19
  • Avatar di ric19 Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
05/09/2007 11:29 #5 da ric19
ric19 ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Come luminosità e resa cromatica come si comporta il 18-200?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
05/09/2007 14:27 #6 da jacob
jacob ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
beh a 200 mm non è certo un obiettivo luminoso... :D : quindi tempi alti ma ben controbilanciati dall'OS. la resa cromatica mi pare buona, ma scattando quasi sempre in raw potrei anche sbagliarmi. Mi sembra che non ci sia, ma ripeto potrei sbagliarmi, quella dominante gialla tipica dei sigma, o comuqneu se c'è è proprio poca. Ripeto, come obbiettivo da passeggio, gita, cena e altre situazioni in cui è scomodo avere tutta l'attrezzatura per me è ottimo. Poi sulla 30d anche con poca luca, si scatta tranquillamente a 1600 iso :pp [lo] [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
19/09/2007 18:13 #7 da maurigna
maurigna ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Chi mi può aiutare ad interpretare i dati di queste prove(sono alle prime armi, scusate...)? www.photozone.de/8Reviews/lenses/tamron_...3563_canon/index.htm www.photozone.de/8Reviews/lenses/sigma_18200_3563os/index.htm www.photozone.de/8Reviews/lenses/sigma_18125_3556/index.htm Per quanto riesca a capirne io il migliore fra i tre è il Tamron, essendo il più costante a tutte le focali. Il Sigma 18-200 ha quel problema di risoluzione a 35mm. Nel test statico ovviamente lo stabilizzatore non ha potuto fare la differenza. Ma sinceramente quel che mi sembra strano che il sigma 18-125 faccia rilevare prestazioni non migliori (anzi...) degli altri due obiettivi pur avendo uno zoom molto più ristretto. Se andate poi a confrontare questi valori con i più blasonati Canon vedrete che non siamo molto lontani... Quindi, questi grafici hanno valore relativo ho i due super zoom di ultima generazione sono veramente strabiglianti??? Dal basso della mia ignoranza lascio la parola ai veri fotografi...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • longdream
  • Avatar di longdream
  • Offline
  • Canoniano Master Pro
  • Canoniano Master Pro
Di più
19/09/2007 18:25 #8 da longdream
longdream ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato

Originariamente inviato da maurigna: Chi mi può aiutare ad interpretare i dati di queste prove(sono alle prime armi, scusate...)? www.photozone.de/8Reviews/lenses/tamron_...3563_canon/index.htm www.photozone.de/8Reviews/lenses/sigma_18200_3563os/index.htm www.photozone.de/8Reviews/lenses/sigma_18125_3556/index.htm Per quanto riesca a capirne io il migliore fra i tre è il Tamron, essendo il più costante a tutte le focali. Il Sigma 18-200 ha quel problema di risoluzione a 35mm. Nel test statico ovviamente lo stabilizzatore non ha potuto fare la differenza. Ma sinceramente quel che mi sembra strano che il sigma 18-125 faccia rilevare prestazioni non migliori (anzi...) degli altri due obiettivi pur avendo uno zoom molto più ristretto. Se andate poi a confrontare questi valori con i più blasonati Canon vedrete che non siamo molto lontani... Quindi, questi grafici hanno valore relativo ho i due super zoom di ultima generazione sono veramente strabiglianti??? Dal basso della mia ignoranza lascio la parola ai veri fotografi...

Benvenuta nel forum. Ti sei data la risposta da sola traendo le giuste considerazioni dai test che hai visionato. E ti sei posta i giusti dubbi che vengono alla conclusione della riflessione. Che dire, "carta canta" ed i test che hai sottoposto (se sono stati svolti correttamente) evidenziano in effetti una migliore resa a tutte le focali del Tamron 18-250 che mantiene tutte le promesse di resa decantate dalla stessa Tamron. Se paragoniamo, quindi. il Tamron con gli altri due Sigma ci possono stare tutte le discrepanze emerse dai test ma quello che trovo un poco esagerato è la grande differenza rispetto ai Canon: se li raffrontiamo a ottiche Canon di fascia media, come potrebbe essere il Canon 55-200, posso essere daccordo ma se andiamo su obiettivi più blasonati come i 200mm ho i miei sinceri dubbi (e non voglio nemmeno fare paragoni con la serie L di Canon). In sostanza che dirti: i test forse si discostano dalle impressioni di "guida" del fotografo (come avviene sulle vetture e su molti altri prodotti) e alla fine conviene comunque affidarsi all'esperienza dell'individuo. Raccogli da questo forum più informazioni "personali" possibili sui tre obiettivi e poi valuta serenamente la tua scelta o chiedi approfondimenti. La mia opinione sul 18-250 (che posseggo) è scritta alcuni messaggi prima di questo e altre opinioni sui Sigma arriveranno dagli altri canoniani. Un saluto. [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
20/09/2007 13:07 #9 da maurigna
maurigna ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Prima cosa ringrazio Longdream per il benvenuto!! Seconda cosa preciso che maschio sono!! Il mio nick lo so non è il massimo, ma è da molti anni che lo uso e così lo lascio. Potete chiamarmi Maurizio, preferisco... Tornando alla discussione voglio solo far notare, sul link postato sopra riguardante il sigma 18-200 OS, la foto che mette a nudo le vergogne del Sigma (la foto è quella scattata a 35mm e f/4.5). Direi che il problema, così messo a nudo, è molto vistoso e la casistica di rientrare in questa situazione potrebbe essere molto meno remota di quanto si possa pensare. Fortunatamente nella foto a f/11 il problema scompare. Rimango comunque ancora indeciso sul mio futuro acquisto...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • ric19
  • Avatar di ric19 Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Junior
  • Canoniano Junior
Di più
20/09/2007 13:56 #10 da ric19
ric19 ha risposto alla discussione Rispondi : tamron 18-250 o sigma 18-200 stabilizzato
Grazie a tutti, io la mia scelta l'ho fatta, mi sono fatto tentare dallo stabilizzatore. Domenica parto per il perù con solo quell'obbiettivo. Poi magari vi posto qualche foto da "criticare", anche se la critica dovrà essere rivolta al 90% ad un fotografo completamente incapace.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: gmb1StefyMMullahomark86anbe74
Tempo creazione pagina: 0.409 secondi

Hot News

Agosto 2017 - Foto Del Mese

Agosto 2017 - Foto Del Mese   Facciamo i complimenti a Bexio per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Agosto 2017 Vai al fotoalbum     Camera Canon EOS 5D Mark III Focal Length 50mm Aperture f/1.8 Exposure 1/1600s ISO 100   Camera Canon EOS...

28° Contest - Settembre 2017: Porte e portoni

    Ventottesimo Contest Canoniani.it     "Porte e portoni"   Periodo di partecipazione: Apertura: 4 Settembre 2017 Chiusura: 28 Settembre 2017 Proclamazione del vincitore: 30 Settembre 2017    Clicca QUI per avere tutte le informazioni      

Vincitori Concorso N.53 - Strade

  Pubblicati i vincitori del concorso N.53  Tema: Strade Prefazione curata da StefyM Strada,via, vicolo, sentiero.....asfaltata o piena di buche, in salita o in discesa, tutto ciò che la tua mente e...

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login

Questo sito utilizza i cookie di profilazione propri e di altri siti. Se non si modificano le impostazioni del browser, cliccando su Accetto l'utente approva. Per saperne di piu'

Accetto

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei  consumatori.
Questo sito usa i seguenti cookie:

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). In nessun modo Canoniani usa i cookie per ledere la tua privacy.

Canoniani utilizza inoltre gli indirizzi email degli iscritti al solo fine di comunicare le proprie attività e le notizie anche tramite newsletter. Per nessun motivo questi dati verranno ceduti a terzi. Tutti gli utenti hanno la facoltà di annullare la propria iscrizione alla newsletter attraverso il link presente in ogni email inviata o sul sito.
I cookie possono essere eliminati totalmente o parzialmente tramite le specifiche opzioni del browser.

Per approfondire ulteriormente la conoscenza sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie.

Ulteriori informazioni sul regolamento e la privacy di Canoniani al seguente indirizzo: http://www.canoniani.it/forum-canoniani/regolamento/3-regolamento-del-sito-e-del-forum.html