Forum

Flash per uso macro

  • squinza
  • Avatar di squinza Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
Di più
15/06/2007 17:14 #1 da squinza
squinza ha creato la discussione Flash per uso macro
Ciao a tutti! Vi chiedo un consiglio: sono un amante della fotografia macro, che pratico con un Sigma 150 spesso abbinato a un TC 1,4x, sempre a mano libera. Ovviamente questa configurazione richiede sempre una mano fermissima e parecchia luce. Stavo però pensando di attrezzarmi con un flash di buon/ottimo livello per sopperire alla mancanza di cavalletto (non uso il cavalletto per una precisa scelta mia). Ho scartato sia il Twin-flash sia i vari anulari in quanto la distanza di messa a fuoco del 150 (soprattutto se moltiplicato) è, credo, eccessiva, inoltre sono estremamente specialistici e limitati. L'idea, quindi, è di prendermi un flash tipo il 430 o addirittura il 580 per poi poterli utilizzare anche fuori dal mondo macro. Siete d'accordo con la mia idea o avete consigli migliori? Scarto ovviamente l'uso del flash integrato in quanto assolutamente insufficiente per le mie esigenze. Grazie in anticipo! [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
18/06/2007 00:42 #2 da gully63
gully63 ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro

Originariamente inviato da squinza: Ciao a tutti! Vi chiedo un consiglio: sono un amante della fotografia macro, che pratico con un Sigma 150 spesso abbinato a un TC 1,4x, sempre a mano libera. Ovviamente questa configurazione richiede sempre una mano fermissima e parecchia luce. [...] Ho scartato sia il Twin-flash sia i vari anulari in quanto la distanza di messa a fuoco del 150 (soprattutto se moltiplicato) è, credo, eccessiva, inoltre sono estremamente specialistici e limitati. L'idea, quindi, è di prendermi un flash tipo il 430 o addirittura il 580 per poi poterli utilizzare anche fuori dal mondo macro. Siete d'accordo con la mia idea o avete consigli migliori? [...] Grazie in anticipo! [lo]

Non ho mai usato un flash nrmale per macro, ma so di gente che li usa tranquillamente e non sente assolutamente la mancanza dell'anulare. Con l'obiettivo che usi tu poi non ci dovrebbero assolutamente problemi ad illuminare il soggetto (l'anulare serve sopratutto per riprese talmente ravvicinate che un flash standard avrebbe il cono di luce parzialmente bloccato dall'obiettivo stesso). Un trucchetto di cui ho sentito, e che mi riprometto di provare, è di non sparare direttamente la luce sul soggetto, ma di farla rimbalzare su un pannello bianco, per diffonderla ed ammorbidirla meglio. Gully [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • squinza
  • Avatar di squinza Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
Di più
18/06/2007 10:55 #3 da squinza
squinza ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro
Si si, credo sia necessario per ammorbidire un po' la luce, un po' come sfruttare il soffitto o le pareti quando si fanno ritratti al chiuso. L'unica cosa è riuscire a farlo "sul campo" mentre si sta cercando di fotografare quell'insettaccio che non vuole stare fermo :-) Grazie della conferma, temo che mi tocchi affrontare la spesa :( :(

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • longdream
  • Avatar di longdream
  • Offline
  • Canoniano Master Pro
  • Canoniano Master Pro
Di più
18/06/2007 11:14 #4 da longdream
longdream ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro
Ciao Squinza, se usi il Sigma 150 che ha una distanza minima in macro di 38 cm e ci applichi anche un tubo di prolunga che diminuisce detta distanza credo che un flash tradizionale (430 o 580) sia sovradimensionato per una distanza così esigua anche lavorando sulla intensità di illuminazione: in pratica penso che tu abbia troppa luce in un campo così ristretto e potresti trovarti costretta a modificare l'apertura che sulle macro è fondamentale per la profondità di campo. Un macrolite tipo il Sigma EM-140 DG, che posseggo, ha un numero guida di 14 che in condizioni di soggetto ravvicinato è molto più confacente. Inoltre il Sigma ha l'anello flash diviso in due parti che ti consente di modulare l'intensità di luce indipendentemente ed avere migliori effetti di illuminazione. E' uno dei flash macro più economici: si fa per dire perchè costa 380 euro. Senti anche altri pareri perchè non vorrei condizionare le tue scelte e dare delle opinioni tecniche poco esatte. Un salutone. (o)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • squinza
  • Avatar di squinza Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
Di più
18/06/2007 12:43 #5 da squinza
squinza ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro
E' proprio questo il mio dubbio, sul quale ho sentito opinioni contrastanti: qualcuno dice che gli anulari rendono poco lavorando alle distanze tipiche dei macro 150 e 180mm. Il fatto di usarlo, poi, moltiplicato (mi piacciono le farfalle) aumenta ulteriormente questa distanza. E' poi vero che un flash tradizionale può essere dotato di diffusore oppure si può lavorare "di rimbalzo". Boh, vediamo che fare...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
18/06/2007 14:47 #6 da gully63
gully63 ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro

Originariamente inviato da squinza: E' proprio questo il mio dubbio, sul quale ho sentito opinioni contrastanti: qualcuno dice che gli anulari rendono poco lavorando alle distanze tipiche dei macro 150 e 180mm. Il fatto di usarlo, poi, moltiplicato (mi piacciono le farfalle) aumenta ulteriormente questa distanza.

Avendo un numero guida di 14 (generalmente) il conto è presto fatto, con diaframma chiuso a 16 lavora a non più di 1 metro, al di sotto del metro devi calcolare la distanza massima a cui possono lavorare tenendo conto del valore effettivo di diaframma (cha al rapporto 1:1 è esattamente il doppio di quanto indicato dalla macchina). Gully [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
18/06/2007 14:51 #7 da gully63
gully63 ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro

Originariamente inviato da squinza: Si si, credo sia necessario per ammorbidire un po' la luce, un po' come sfruttare il soffitto o le pareti quando si fanno ritratti al chiuso.

Esatto!

L'unica cosa è riuscire a farlo "sul campo" mentre si sta cercando di fotografare quell'insettaccio che non vuole stare fermo :-)

Monta il flash su una staffa per spostarlo di lato e dirigere la flashata dal lato, oppure monta il flash sulla slitta e dirigi la testa verso il pannello rifletente montato su una staffa laterale (ed avanzata). I sub che voglio fare foto ravvicinate usano questi 2 sistemi. Gully

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
19/06/2007 03:22 #8 da fra65
fra65 ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro
C'è una doppia staffa prodotta da manfrotto che può fare al tuo caso..... la sigla è 330. Su ognuna delle due staffe c'è un supporto flash che ti consente il montaggio di uno o due speedlight di cui almeno uno di questi deve avere il cavo off camera shoe cord2 e l'altro lavora in slave, io la utilizzo spesso col Canon 300 macro oppure con il 70-200 e tubi di prolunga, quindi per un utilizzo simile al tuo, e a parte il fatto che risulta abbastanza ingombrante (ma maneggevole), per il resto mi trovo bene.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • squinza
  • Avatar di squinza Autore della discussione
  • Offline
  • Canoniano Senior Pro
  • Canoniano Senior Pro
Di più
19/06/2007 10:52 #9 da squinza
squinza ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro
Direi che mi avete convinto :-) Metto in conda l'acquisto del 580EX. Povero portafogli :( :(

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
20/06/2007 17:53 #10 da gully63
gully63 ha risposto alla discussione Rispondi : Flash per uso macro

Originariamente inviato da squinza: Direi che mi avete convinto :-) Metto in conda l'acquisto del 580EX. Povero portafogli :( :(

Forse per l'uso che devi farne anche uno dei fratellini minori (anche come costo) può andare benissimo. Non vorremmo che prendessi il volo al primo alito di vento perché ti sei allegerita troppo!! ;) La farfalla devi fotografarla, non imitarla!! 8) Se poi, molto poi, vorrai fare le cose in grande puoi sempre aggiungere il 580EX ed usare il minore come slave! Gully [lo]

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: gmb1StefyMMullahomark86anbe74
Tempo creazione pagina: 0.235 secondi

Hot News

Agosto 2017 - Foto Del Mese

Agosto 2017 - Foto Del Mese   Facciamo i complimenti a Bexio per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Agosto 2017 Vai al fotoalbum     Camera Canon EOS 5D Mark III Focal Length 50mm Aperture f/1.8 Exposure 1/1600s ISO 100   Camera Canon EOS...

28° Contest - Settembre 2017: Porte e portoni

    Ventottesimo Contest Canoniani.it     "Porte e portoni"   Periodo di partecipazione: Apertura: 4 Settembre 2017 Chiusura: 28 Settembre 2017 Proclamazione del vincitore: 30 Settembre 2017    Clicca QUI per avere tutte le informazioni      

Vincitori Concorso N.53 - Strade

  Pubblicati i vincitori del concorso N.53  Tema: Strade Prefazione curata da StefyM Strada,via, vicolo, sentiero.....asfaltata o piena di buche, in salita o in discesa, tutto ciò che la tua mente e...

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login

Questo sito utilizza i cookie di profilazione propri e di altri siti. Se non si modificano le impostazioni del browser, cliccando su Accetto l'utente approva. Per saperne di piu'

Accetto

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei  consumatori.
Questo sito usa i seguenti cookie:

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). In nessun modo Canoniani usa i cookie per ledere la tua privacy.

Canoniani utilizza inoltre gli indirizzi email degli iscritti al solo fine di comunicare le proprie attività e le notizie anche tramite newsletter. Per nessun motivo questi dati verranno ceduti a terzi. Tutti gli utenti hanno la facoltà di annullare la propria iscrizione alla newsletter attraverso il link presente in ogni email inviata o sul sito.
I cookie possono essere eliminati totalmente o parzialmente tramite le specifiche opzioni del browser.

Per approfondire ulteriormente la conoscenza sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie.

Ulteriori informazioni sul regolamento e la privacy di Canoniani al seguente indirizzo: http://www.canoniani.it/forum-canoniani/regolamento/3-regolamento-del-sito-e-del-forum.html