Forum

MACRO: Mirino angolare

  • andria
  • Avatar di andria Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
18/09/2007 14:31 #1 da andria
andria ha creato la discussione MACRO: Mirino angolare
Spesso quando si scattano foto macro si scattano foto in posizione assurde se non impossibili, soprattutto quando la macchina viene messa su un trepiede. Stavo pensando ad un mirino angolare, ma prima di buttare via soldi, volevo chiedere a chi ha esperienza con questo accessorio la sua opinione. In particolare volevo sapere se la perdita di luminosità comporta difficoltà nella messa a fuoco (parlo di messa a fuoco manuale). Grazie a tutti in anticipo. [lo] [lo]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • longdream
  • Avatar di longdream
  • Offline
  • Canoniano Master Pro
  • Canoniano Master Pro
Di più
18/09/2007 14:36 #2 da longdream
longdream ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Posso dirti che il mirino angolare della Canon non ha una rilevante perdita di luminosità e la messa a fuoco è sempre ottimale (esperienza non diretta perchè è un accessorio che non possiedo) ma il suo costo è veramente alto: 220 euro. Che mi ricordi non mi pare ci siano canoniani che lo possiedono comunque prova ad aspetta anche qualche opinione diretta. Un saluto.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andria
  • Avatar di andria Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
18/09/2007 14:40 #3 da andria
andria ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Grazie per la risposta Io pensavo alla "concorrenza", il costo dell'originale è elevato per me. [lo]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • gloster1974
  • Avatar di gloster1974
  • Offline
  • Canoniano Master Pro
  • Canoniano Master Pro
  • Banco ottico
Di più
18/09/2007 14:55 #4 da gloster1974
gloster1974 ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
e' proprio vero , quando fai delle foto macro spesso ti ritrovi a dover scattare a pochi centimetri da terra e oltre a difficolta' operative si assume una posizione davvero molto scomoda. oltre al mirino angolare che io ho ascluso come acessorio io ho sempre con me due ginocchiere in gomma piuma che utilizzo per inginocchiarmi. si applicano facilmente e costano una decina di euri. molto comode sopratutto quando scatto nel letto in secca del fiume Secchia famoso per l'estrazione di ghiaia quindi tutto un programma. il mirino angolare l'ho provato ma non mi ci ritrovo per manovrare con messa a fuoco e impostare la macchina , preferisco inginocchiarmi. [lo]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/09/2007 15:29 #5 da fireblade
fireblade ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Il mirino angolare canon ha due grossi difetti: 1) La ghiera di messa a fuoco non è frenata, quindi è facilissimo perdere la regolazione, anche solo sfiorandola. 2) Il sistema di rotazione del mirino è troppo non ha un sistema di blocco, basta un tocco e cambia posizione. Il che sommato all'elevato costo d'acquisto lo relega, a mio avviso, tra gli oggetti da non comprare. So che esistono mirini di concorrenza che pero' non ho mai provato; quello canon a mio avviso ha un costo spropositato. [lo]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
18/09/2007 17:23 #6 da frabruni
frabruni ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Possiedo il mirino angolare Canon che ovviamente ho utilizzato sporadicamente. Sono daccordissimo con chi mi ha preceduto, è un accessorio di cui in moltissimi casi si può tranquillamente fare a meno, arrangiandosi con qualche contorsionismo ( a proposito, ottima l'idea di Gloster delle ginocchiere (o) ). In moltissimi casi non significa in tutti i casi, quando si ha la necessità di una ripresa effettuata col corpo macchina poggiato a terra, non resta altro che affidarsi al mirino angolare, a meno che abbiate una circonferenza cranica e toracica di pochi centimetri... E se avete necessità di messe a fuoco precise in ambienti poco illuminati, ho il dubbio che non vi resti che mettere mano al portafogli e acquistare il canon. Confermo che è luminosissimo e con un'ottima pupilla d'uscita. Confermo anche i difetti evidenziati da Fireblade, che richiedono qualche attenzione nell'uso di questo costoso accessorio. In sostanza la mia opinione è di acquistare il mirino angolare solo se non potete veramente farne a meno per il vostro genere fotografico , e in questo caso vi consiglio vivamente di acquistare il canon, se l'attrezzo è così indispensabile per voi, a quel punto la sua qualità ottica vale anche la maggior spesa. 8)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • andria
  • Avatar di andria Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
21/09/2007 00:53 #7 da andria
andria ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Grazie per le vostre esperienze. Per il momento lascio perdere i mirini angolari, e continuo con il metodo simile a quello di Gloster (io uso un tappettino) [lo]

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
23/09/2007 00:39 #8 da Triki76
Triki76 ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Secondo voi queste problematiche che si evidenziano per la fotografia Macro andranno a sparire con l'uso del Live-view della 40D e della 1D MarkIII ? Io penso di si.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
26/09/2007 04:41 #9 da bepoc
bepoc ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Genericamente SI Resta pero` il fatto che in un ambiente soleggiato il monitor della fotocamera si vede con difficolta`.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
02/10/2007 23:59 #10 da fra65
fra65 ha risposto alla discussione Rispondi : MACRO: Mirino angolare
Come ha scritto Bepoc, il monitor LV ha un campo d'uso limitato e in una giornata soleggiata diventa di uso difficile quando viene richiesta anche una MF di precisione, in questi casi, che sono la maggioranza, rimane preferenziale l'uso del mirino reflex. Prima di acquistare il mirino angolare Canon tipo C (190euro), ho provato un mirino universale (90 euro), ho scelto il Canon perche dei due mirini da me provati, la qualità del Canon saltava subito all'occhio e la differenza di costo era giustificata. Com'è già stato scritto dai Canoniani che mi hanno preceduto, rimane comunque un oggetto adatto solo a chi ne fà un buon uso, altrimenti sono 190euro messi dentro l'ultima tasca dello zaino. Per me è sempre stato un oggetto indispensabile, e certe uscite, soprattutto quando riprendo paesaggi, è sempre presente nella tasca della camicia, insieme al telecomando e ai filtri ND e polarizzatore. ;)

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: gmb1StefyMMullahomark86anbe74
Tempo creazione pagina: 0.222 secondi

Hot News

Giugno 2017 - Foto Del Mese

Giugno 2017 - Foto Del Mese   Facciamo i complimenti a corsa46 per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Giugno 2017 Vai al fotoalbum     Camera Canon EOS 5D Mark III Focal Length 50mm Aperture f/1.8 Exposure 1/1600s ISO 100   Camera Canon EOS...

27° Contest - Luglio 2017: Specchi

    Ventisettesimo Contest Canoniani.it     "Specchi"   Periodo di partecipazione: Apertura: 5 Luglio 2017 Chiusura: 29 Luglio 2017 Proclamazione del vincitore: 31 Luglio 2017    Clicca QUI per avere tutte le informazioni      

Vincitori Concorso N.53 - Strade

  Pubblicati i vincitori del concorso N.53  Tema: Strade Prefazione curata da StefyM Strada,via, vicolo, sentiero.....asfaltata o piena di buche, in salita o in discesa, tutto ciò che la tua mente e...

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login

Questo sito utilizza i cookie di profilazione propri e di altri siti. Se non si modificano le impostazioni del browser, cliccando su Accetto l'utente approva. Per saperne di piu'

Accetto

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei  consumatori.
Questo sito usa i seguenti cookie:

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). In nessun modo Canoniani usa i cookie per ledere la tua privacy.

Canoniani utilizza inoltre gli indirizzi email degli iscritti al solo fine di comunicare le proprie attività e le notizie anche tramite newsletter. Per nessun motivo questi dati verranno ceduti a terzi. Tutti gli utenti hanno la facoltà di annullare la propria iscrizione alla newsletter attraverso il link presente in ogni email inviata o sul sito.
I cookie possono essere eliminati totalmente o parzialmente tramite le specifiche opzioni del browser.

Per approfondire ulteriormente la conoscenza sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie.

Ulteriori informazioni sul regolamento e la privacy di Canoniani al seguente indirizzo: http://www.canoniani.it/forum-canoniani/regolamento/3-regolamento-del-sito-e-del-forum.html