Forum

Il Flash, lo sconosciuto.

  • rpolonio
  • Avatar di rpolonio Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
28/12/2006 11:18 #1 da rpolonio
rpolonio ha creato la discussione Il Flash, lo sconosciuto.
Sento spesso dire, "a me non piace scattare con il flash", può sembrare una questione di gusti, ma non sempre è così. Perchè non dite non sono capace di scattare delle buone immagini con il flash. A lui si da mille colpe, quando sicuramente non ne ha, la colpa è del fotografo che non si applica, cercando soluzioni più semplici. Iniziamo parlando del flash incorporato sulla fotocamera, essendo di dimensioni ridotte lo si può usare per distanze brevi, 4-5m. lo si può regolare come si vuole, supportato con altre impostazioni di scatto, va da se che non sarà il primo scatto quello migliore, ma una sequenza di prove e preparazioni. Che dite, troppo difficile? troppo dispendio di tempo? non buoni risultati? io dico che siete dei pigroni. Ma forse voi non scattate quando non c'è abbastanza luce, o sopperite a questo aumentando gli iso. Molti hanno la fortuna di avere nella propria fotocamera la slitta per l'applicazione di un flash esterno, spesso anche questo dimenticato o scusandosi per i prezzi troppo elevati per averlo. Non serve spendere fortune, io con il 420ex ho fatto delle buone fotografie di sera che altrimenti non ci sarei riuscito senza, non costa molto e fa molto bene il suo lavoro se vi impegnate un po'. Su forum leggo quasi sempre consigli per acquistare o cambiare ottiche, mentre molto ma molto poche le richieste per cambiare flash. Sento commenti di "fotografi" che vogliono fare un servizio fotografico matrimoniale con dei scatti in chiesa senza flash, sarete anche dei provetti fotografi ma mi permetto un sorriso. Cercate di ampliare le vostre capacità fotografiche, le possibilità materiali le avete, usatele. Renzo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2006 12:04 #2 da picar68
picar68 ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
Renzo, fondamentalmente hai ragione... un po la pigrizia un po (ma dovrei dire tanto) la difficoltà di utilizzo del flash (ma anche il costo elevato di quelli esterni) influenza le scelte di tanti di noi. Personalmente lo "odio cordialmente". io lo uso (parlo di quello integrato) solo se proprio non ne posso fare a meno. tendo a non usarlo perchè la luce, per i soggetti ravvicinati, spesso è devastante e, per le foto di ambiente, non è suffciente (ma questa è colpa mia che non ne ho mai approfondito la tecnica). Ultimamente lo sto usando un po di più (sto sperimentando) ammorbidendone la luce ed il suo impatto sulla scena con un diffusore multi strato in tessuto fatto da me molto semplice e, in vero, ne sto rivalutando l'utilità. adesso sto imparando ad apprezzarlo. tuttavia, per ora, continuo a trovare che sia molto più affascinante una foto con luce naturale con le sue sfumature tonali rispetto a quelle prodotte con la fredda luce prodotta dal flash. dico "per ora" perchè non escludo che riuscendolo a "domare" possa cambiare il mio parere.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • rpolonio
  • Avatar di rpolonio Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
28/12/2006 12:33 #3 da rpolonio
rpolonio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
Bravo carlo, è provando che si ottengono dei risultati. Concordo con te sul discorso che eseguire alla luce naturale si ottengono dei buoni scatti, ma non sempre questo è possibile. Non bisogna diventare solo dei buoni "fotografi diurni". Ciao

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2006 18:29 #4 da Pencio
Pencio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
Il flash della fotocamera lo uso solo per fare "fill" quando sono con un soggetto in controluce. Per il resto, se guardi la mia firma, puoi vedere tu stesso se mi piace o no. :) Red

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • rpolonio
  • Avatar di rpolonio Autore della discussione
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Utente bloccato
Di più
28/12/2006 19:45 #5 da rpolonio
rpolonio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.

Originariamente inviato da Pencio: Il flash della fotocamera lo uso solo per fare "fill" quando sono con un soggetto in controluce. Per il resto, se guardi la mia firma, puoi vedere tu stesso se mi piace o no. :) Red

Sembra tu abbia svaligiato un negozio, curiosità, ma cosa ci fai con tutti quei flash!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2006 20:16 #6 da giangius
giangius ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
davvero una discussione interessante questa di Renzo, ed ha pienamente ragione. La fotografia con la luce artificiale è da moltissimi sottovalutata o evitata, ad ogni modo non opportunamente sfruttata. Richiede sicuramente esperienza, tecnica ed attrezzatura e non è davvero facile....ma prenderne il pieno controllo (badate bene, ci sono tutt'altro che riuscito :D) significa davvero fotografare con la luce come vogliamo e non quindi adattandoci soltanto alla luce naturale. L'attrezzatura è sicuramente importante, sistemi multi-flash sono quasi d'obbligo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
28/12/2006 22:12 #7 da Pencio
Pencio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.

Originariamente inviato da rpolonio: Sembra tu abbia svaligiato un negozio, curiosità, ma cosa ci fai con tutti quei flash!!!!

I fattori sono stati diversi... comunque... :) 2 Flash per la luce d'ambiente, 1 o 2 per il soggetto, uno per ammorbidire le ombre dietro il soggetto. Sto valutando se usare il wirless, le fotocellule o i cavi. Tra l'altro dovrebbero arrivarmi 2 flash di quelli piccoli a slitta, così da portarmeli dietro. Amo da morire la luce del flash, bianca a 5600°K. Quella che mi piace di più. Red

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/12/2006 09:09 #8 da Pencio
Pencio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
Quindi, qualcuno che sa di luci? :) Red

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/12/2006 00:24 #9 da fra65
fra65 ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
E' vero che l'uso del flash non è facile, soprattutto quando devi fare una bella foto al primo colpo come nei matrimoni. Una volta con i flash manuali e la pellicola era piu' difficile, oggi col digitale, sebbene sia tutto piu' complicato, c'è piu' spazio per giocare con le luci..... valuti il fondo, studi il soggetto, scatti, guardi, sposti lo slave, correggi e riprovi...... c'è piu' spazio per giocare, piu' spazio per realizzare la foto come l'avevi immaginata. La Luce è la cosa che piu' mi affascina nella fotografia. Devo dire che per domare il flash bisogna non solo conoscerlo, ma soprattutto conoscere la luce, il flash è solo un attrezzo, un piatto dei tamburi delle corde delle ance o dei timpani, che anche se perfetti e accordati, non sempre producono musica......

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
02/01/2007 10:27 #10 da Pencio
Pencio ha risposto alla discussione Rispondi : Il Flash, lo sconosciuto.
Visto che nessuno inizia a parlare di tecniche, ci provo io. :) La mia esperienza non è molta, ma almeno si parte... ;) Cominciamo con il nominare le "ombre dure" e le "ombre morbide". Con un flash puntato direttamente sul soggetto, avremo delle obmre dure e cioè, si creerà la forma proprio dietro il soggetto. In genere l'effetto non è molto gradevole, specie se il flash è nella stessa direzione in cui punta la fotocamera. (Il flash integrato è proprio così, ma lo si può utilizzare come fill flash... poi vediamo il come). Per ottenere delle "ombre morbide" abbiamo bisogno di riflettere il flash su una parete a scelta (sopra, sotto, destra, sinistra o dietro), il cosi detto "bouncing" (dall'inglese rimbalzo), oppure utilizzare dei diffusori di vario genere (gonfiabili, fissi, ombrelli ecc) Qualcuno che continua? Red

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: gmb1StefyMMullahomark86anbe74
Tempo creazione pagina: 0.250 secondi

Hot News

1° Raduno ufficiale Canoniani - Reggio Emilia - Sabato 20 Maggio 2017

      1° Raduno ufficiale Canoniani - Reggio Emilia - Sabato 20 Maggio 2017     Canoniani con piacere vi annuncio il primo raduno ufficiale della stagione canoniana 2017. Organizzatore dell'evento e' la nostra moderatrice...

Marzo 2017 - Foto Del Mese

Marzo 2017 - Foto Del Mese   Facciamo i complimenti a massi740 per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Marzo 2017 Vai al fotoalbum     Camera Canon EOS 5D Mark III Focal Length 50mm Aperture f/1.8 Exposure 1/1600s ISO 100   Camera Canon EOS...

24° Contest - Aprile 2017: Murales

    Ventiquattresimo Contest Canoniani.it     "Murales"   Periodo di partecipazione: Apertura: 3 Aprile 2017 Chiusura: 28 Aprile 2017 Proclamazione del vincitore: 30 Aprile 2017    Clicca QUI per avere tutte le informazioni      

Concorso N.53 - Strade

  Apre ufficialmente il concorso N.53  Tema: Strade Prefazione curata da StefyM Strada,via, vicolo, sentiero.....asfaltata o piena di buche, in salita o in discesa, tutto ciò che la tua mente e il...

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login

Questo sito utilizza i cookie di profilazione propri e di altri siti. Se non si modificano le impostazioni del browser, cliccando su Accetto l'utente approva. Per saperne di piu'

Accetto

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati inviano al terminale (computer, tablet, smartphone, notebook) dell'utente, dove vengono memorizzati, per poi essere ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Sono usati per eseguire autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni e memorizzazione di informazioni sui siti (senza l'uso dei cookie "tecnici" alcune operazioni risulterebbero molto complesse o impossibili da eseguire). Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei  consumatori.
Questo sito usa i seguenti cookie:

Cookie Tecnici

I cookie tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di "effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio" (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web. Possono essere suddivisi in cookie di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookie analytics, assimilati ai cookie tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookie di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

Per l'installazione di tali cookie non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l'obbligo di dare l'informativa ai sensi dell'art. 13 del Codice, che il gestore del sito, qualora utilizzi soltanto tali dispositivi, potrà fornire con le modalità che ritiene più idonee.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono volti a creare profili relativi all'utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell'ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell'ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l'utente debba essere adeguatamente informato sull'uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

Ad essi si riferisce l'art. 122 del Codice laddove prevede che "l'archiviazione delle informazioni nell'apparecchio terminale di un contraente o di un utente o l'accesso a informazioni già archiviate sono consentiti unicamente a condizione che il contraente o l'utente abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con le modalità semplificate di cui all'articolo 13, comma 3" (art. 122, comma 1, del Codice). In nessun modo Canoniani usa i cookie per ledere la tua privacy.

Canoniani utilizza inoltre gli indirizzi email degli iscritti al solo fine di comunicare le proprie attività e le notizie anche tramite newsletter. Per nessun motivo questi dati verranno ceduti a terzi. Tutti gli utenti hanno la facoltà di annullare la propria iscrizione alla newsletter attraverso il link presente in ogni email inviata o sul sito.
I cookie possono essere eliminati totalmente o parzialmente tramite le specifiche opzioni del browser.

Per approfondire ulteriormente la conoscenza sui cookie: http://it.wikipedia.org/wiki/Cookie.

Ulteriori informazioni sul regolamento e la privacy di Canoniani al seguente indirizzo: http://www.canoniani.it/forum-canoniani/regolamento/3-regolamento-del-sito-e-del-forum.html