Bibliografia
Categoria: Biblioteca
Editore: Piccola Biblioteca Einaudi
Pagine: 254
Prezzo: 25 €
Anno: 2014

Visite: 9877

Recensione

Indice Capitoli :


- La camera oscura (Reiner Gemma Frisius 1545)

- Vista dalla finestra a gras (Nicephore Niepce 1826-27)

- boulevard du temple (Luois-Jaques-Mandé Daguerre 1839)

- finestra con telaio a griglia (William Henry Fox Talbot 1835)

- autoritratto in figura di annegato (Hippolyte Bayard 1840)

- il giocoliere (Eugene Disderi 1860)

- the two ways of life (Oscar Gustav Rejlander 1857)

- Spettacolo di lanterna magica ( Smeeton Tilly 1881)

- La cattedrale di St.Paul (1870 circa)

- album fotografico dei dignitari di Romsey (XIX secolo)

- il colosso di Abu Simbel o il colosso di Ramses (Maxime Du Camp 1850)

- La contessa di Castiglione, vestita da suora carmelitana nel romitorio di Passy (Pierre-Louis Pierson 1863)

- ritratto di Charles Baudelaire (Nadar 1855)

- la morte di Re Artù (Julia Margaret Cameron 1875)

- due donne nude (1850)

- L’interno della galleria Vittorio Emanuele a Milano (Fratelli Alinari 1915-20 circa)

- ritratto di Alice Liddell /Lewis Carroll 1863)

- Autoritratto di Alphonse Bertillon in una foto segnaletica di prova (Alphonse Bertillon 1912)

- la valle dell’ombra della morte (Roger Fenton 1855)

- il club delle maledette (Alice Austen 1891)

- Near-naked man running (Eadweard Muybridge 1887)

- Bayard street, casa degli immigrati (Jacobs Riis 1889)

- George Eastman a bordo della S.S.Gallia (Frederick F.Church 1890)

- lady Filmer nel suo salotto (Lady Filmer 1860)

 

 

Una storia della fotografia ottocentesca che ha per oggetto non tanto la fotografia, bensi il fotografico, cioè l’insieme di quelle categorie concettuali che rendono specifica un’immagine in quanto immagine fotografica. Una scelta che non preclude il racconto, a volte anche minuzioso, delle vicende che hanno segnato i primi decenni di vita del mezzo, sempre però con l’intenzione di far emergere quella specificità che poi risulterà determinante nello sviluppo delle singole storie. E in questa prospettiva che il testo suggerisce continui e audaci collegamenti tra passato e futuro, tra Ottocento e Novecento, sviluppando intrecci e soluzioni sorprendenti rispetto a quanto, manualisticamente, si è soliti proporre.
Oltre all’individuazione di sottili omologie tecniche capaci di trasformarsi in vere e proprie filosofie fotografiche, come per esempio accade tra “carte de visite” e “photomatic”, o convincenti corrispondenze operative, come nel caso della valorizzazione del «banale» che lega la prima Kodak con l’attuale culto della snapshot, la costante ricerca del fotografico che il libro svolge porta all’evidenziazione delle più significative concettualità del mezzo: dal voyeurismo alla memoria, dall’esibizionismo all’ossessione dell’archivio, dallo specchio alla costruzione dell’immaginario.

Hot News

Canon EOS RP

Presentata la nuova Mirrorless Full Frame EOS RP Clicca QUI per tutte le informazioni    

Luglio 2019 - Foto Del Mese

    Luglio 2019 - Foto Del Mese     Facciamo i complimenti a Robyric74 per il suo scatto eletto 'Picture Of The Month' di Luglio 2019   Vai al fotoalbum      

Calendario eventi

Tutti gli eventi
___________________________________

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
26
27
28
29
30
31

Visitatori

Modulo utenti online visibile solo dopo aver fatto il login.

Ricordiamo che è possibile mantenere attiva la sessione abilitando ricordami durante il login